Coronavirus: la Capitanata è sempre più Covid-free. In Puglia quattro casi e due morti, ma quasi 3700 i guariti

Coronavirus Puglia 18 giugno 2020: quattro casi in Puglia e due morti nella BAT. Zero casi in provincia di Foggia

Foto di repertorio

Quattro casi in Puglia, oggi giovedì 18 giugno 2020 su 2439 test registrati per l'infezione da Covid-19 coronavirus: due in provincia di Brindisi, uno nel Barese e un altro a un residente fuori regione. Due invece i decessi, nella Bat.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 156.582 test, mentre sono 3.675 i pazienti guariti. 306 sono gli attualmente positivi su un totale di 4.519, così suddivisi: 1.489 nella provincia di Bari; 380 nella provincia di Bat; 658 nella provincia di Brindisi; 1.163 nella provincia di Foggia (un caso è stato eliminato dal database); 520 nella provincia di Lecce; 280 nella provincia di Taranto e 29 attribuiti a residenti fuori regione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.  Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 18-6-2020 è disponibile al link:  https://rpu.gl/DWWC6

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Maxi contagio da festa in famiglia. L'Asl Foggia: "Si tratta di circa la metà dei nuovi contagi in Capitanata"

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • 25 infermieri contagiati, "un vero e proprio bollettino di guerra". L'ultimo caso registrato a Foggia due giorni fa

  • Uomo sparisce nel nulla: di lui non si hanno più notizie da venerdì, era andato da Peschici a Termoli con un amico

  • Aumentano i contagi a Foggia: vietato bere all'aperto e mascherine obbligatorie tutti i giorni (anche in zona Stazione)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento