Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intere famiglie contagiate a Orta Nova, c'è chi chiede la zona rossa. Il sindaco ai giovani: "Non sentitevi invincibili"

184 persone contagiate a Orta Nova. Le precisazioni del sindaco Domenico Lasorsa

 

184 attualmente positivi a Orta Nova, intere famiglie contagiate dopo i festeggiamenti di alcune ricorrenze e alcuni cittadini chiedono la chiusura delle attività e finanche l'istituzione della zona rossa.

L'aumento dei casi potrebbe essere legato al focolaio sviluppato in una rsa locale, puntualizza il primo cittadino. Lasorsa precisa che il virus circola all'interno delle mura domestiche. "Se dopo un anno non riusciamo a capire alcune cose possiamo fare tutte le multe che vogliamo ma non so quanto possano bastare".

Poi mette in guardia i giovani: "Non sentite invincibili, in ospedale ci sono giovani che lottano tra la vita e la morte"

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento