Ultim'ora: il premier Conte firma il nuovo Dpcm. Locali chiusi dalle 18, ma aperti la domenica

Confermata la chiusura di palestre e piscine. Il provvedimento sarà in vigore fino al 24 novembre. Nelle prossime ore, prevista conferenza stampa

È ufficiale: il premier Giuseppe Conte ha firmato il nuovo Dpcm. La firma è arrivata al termine di un lungo confronto con il Comitato tecnico scientifico e con le Regioni che avevano richiesto misure meno rigide soprattutto su bar e ristoranti. Il provvedimento sarà in vigore a partire da domani e fino al 24 novembre. 

Il testo definitivo del nuovo Dpcm

Rispetto alla bozza pubblicata ieri, infatti, i servizi di ristorazione chiuderanno sempre alle ore 18, ma saranno aperti la domenica. Confermato il ricorso agli orari flessibili nelle scuole secondarie superiori e alla didattica digitale integrata con una quota pari almeno al 75 per cento. 

Resta consentito lo spostamento tra le regioni, mentre è confermata la sospensione delle attività di palestre, piscine, centri natatori, centri benessere e centri termali. Nel pomeriggio il premier illustrerà nello specifico i contenuti del nuovo Dpcm. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento