Coronavirus, focolaio in un'azienda agricola pugliese: più di 70 contagiati. Salgono a 23 i comuni foggiani Covid

Sono 76 (55 della provincia di Bari, 16 della provincia di Taranto e 5 della provincia di Brindisi) i positivi fin qui accertati. Nel tarantino altri positivi collegati al focolaio nella Rsa

Record di contagi in Puglia dove nella giornata di oggi si sono registrate 143 casi di positività all'infezione da Covid. Si tratta del numero più alto, dall'inizio della fase 2. 

Nella provincia di Foggia 3 casi sono contatti di persone positive già registrate, 2 sono state rintracciate durante l'attività di screening, 2 sono cittadini stranieri presenti sul territorio, 3 sono persone sintomatiche individuate grazie alla segnalazione dei medici di medicina generale. Per quanto riguarda i comuni, stando a quanto riporta la mappa degli attualmente positivi, San Nicandro Garganico torna Covid-free, mentre si 'colorano' i comuni di Monte Sant'Angelo, San Marco in Lamis, Carapelle e Casalvecchio di Puglia, facendo salire a 23 il numero dei comuni della Capitanata con casi attivi. 

All'origine dell'impennata di casi c'è un focolaio verificatosi in un'azienda agricola di Polignano a Mare dove sono stati accertati 55 casi appartenenti alla provincia di Bari e 16 appartenenti alla provincia di Taranto. Degli altri 19 casi registrati nella provincia di Bari, 12 sono contatti stretti di positivi già individuati e sotto sorveglianza, 3 fanno riferimento a rientri dall'estero, mentre per gli altri 4 sono in corso le indagini per individuare origine e fattori di rischio. 

Nella Bat sono invece 10 i casi registrati: "5 casi sono contatti stretti di positivi registrati nei giorni scorsi e 3 sono casi sintomatici. Su altri 2 casi è in corso indagine epidemiologica a cura del Dipartimento di  Prevenzione”, fa presente Alessandro Delle Donne, dg dell'Asl Bt. 

Per quanto riguarda la provincia di Brindisi, 2 contatti sono relativi a casi già accertati. "Il terzo - spiega il dg dell'Asl di Brindisi Giuseppe Pasqualone - è una persona che ha manifestato sintomi riconducibili a una infezione da Coronavirus ed è stata sottoposta a tampone su indicazione del medico di medicina generale. Gli altri 5 casi riguardano l’attività di sorveglianza epidemiologica nell’azienda di Polignano a Mare".

I 3 casi nel Leccese sono relativi a un contatto stretto di un caso noto e a due casi accertati con il consueto screening che viene eseguito all'accesso al pronto soccorso.

Nella provincia di Taranto, oltre ai casi legati al focolaio di Polignano, si registrano nuovi positivi legati al focolaio nella Rsa. "Altri ancora - precisa il dg dell'Asl di Taranto Stefano Rossi - sono sono casi di contatti positivi riscontrati a seguito di indagine epidemiologica del Dipartimento di Prevenzione; altri, infine, sono casi positivi che sono stati rilevati grazie all’azione di triage svolta dai medici di medicina generale o dalle USCA”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • Tutti i voti delle liste e dei candidati. Piemontese il più suffragato: 6 su 10 eletti hanno già fatto il consigliere regionale

  • Il virus dilaga, Landella corre ai ripari: a Foggia mascherine obbligatorie all'aperto e centri commerciali chiusi domenica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento