Covid, impennata di casi nel Barese: ben 70. In Capitanata 7 nuovi contagi: "Disposta sorveglianza sanitaria attiva"

Coronavirus in provincia di Foggia e in Puglia: chi sono i nuovi positivi del 4 agosto 2020 nelle province di Bari, Bat, Brindisi, Lecce e Taranto

Dei 117 casi registrati oggi in Puglia, 7 sono stati accertati nella provincia di Foggia. Come spiega Vito Piazzolla, dg dell'Asl Foggia, "si tratta di 3 persone sintomatiche, 3 contatti di casi già noti e 1 persona individuata durante le attività di screening di pre-ricovero. Il Servizio di Igiene aziendale sta prontamente ricostruendo le catene di contagio e disponendo la sorveglianza sanitaria attiva volontaria". 

La situazione nelle altre province

Anche oggi, la maggior parte dei contagi sono stati registrati nella provincia di Bari: "Il nostro Dipartimento di Prevenzione ha registrato 70 casi di positività al virus. Gran parte di questi, 45, sono stati individuati durante l’attività di tracciamento di contatti stretti collegati a casi già noti, mentre i restanti sono emersi in fase di triage in strutture sanitarie”, dichiara Antonio Sanguedolce, dg dell'Asl Bari. 

Sono in corso le indagini epidemiologiche per ricostruire l'origine dei 2 casi registrati nella Bat. Stesso numero di positività nel Brindisino, che riguardano un cittadino straniero residente nel territorio il quale ha effettuato volontariamente un tampone sierologico che ha rilevato la presenza di anticorpi, ragion per cui è stato sottoposto a tampone che ha dato esito positivo. Il secondo contagiato è un contatto stretto di un caso già accertato nei giorni scorsi. 

"Degli 8 casi registrati oggi dal Dipartimento di prevenzione, 6 si riferiscono a persone entrate in stretto contatto con un caso già noto, 2 a cittadini temporaneamente presenti nella nostra provincia, uno dei quali già in isolamento”, spiega il dg dell'Asl di lecce Rodolfo Rollo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Continuano, infine, a registrarsi positività nella Rsa di Ginosa, dove da giorni è stato individuato un focolaio. 12 dei 23 casi individuati oggi sono legati al focolaio, a completamento dei tamponi a personale e ospiti. Per quanto riguarda i restanti undici casi, come dichiara il dg dell'Asl Ta Stefano Rossi 3 sono stati individuati a seguito di triage sindromico effettuati dai medici di medicina di base, 8 da attribuire a cluster di persone le quali avevano parenti positivi. Il dipartimento di prevenzione attraverso i tecnici e medici segue costantemente e responsabilmente il territorio al fine di evitare l’ulteriore diffusione del virus”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • Maxi contagio da festa in famiglia. L'Asl Foggia: "Si tratta di circa la metà dei nuovi contagi in Capitanata"

  • Il virus dilaga, Landella corre ai ripari: a Foggia mascherine obbligatorie all'aperto e centri commerciali chiusi domenica

  • Choc a Foggia: palpeggia il sedere di una ragazza e la schiaffeggia, arrestato per violenza sessuale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento