Coronavirus, è allerta sul Gargano e Alto Tavoliere: aumentano i contagi a Monte e Torremaggiore. Sono 20 a San Marco

Nel comune dei due siti Unesco da 11 a 20 contagiati. Salgono a 18 i casi positivi a Torremaggiore. 20 quelli registrati a San Marco in Lamis

Cresce la preoccupazione a Monte Sant’Angelo per il numero di casi positivi al Coronavirus in aumento. Nel comune dei due siti Unesco, si sono registrati da 11 a 20 casi positivi: “Siamo nella zona lilla - dichiara il sindaco d’Arienzo -. Siamo nella fase acuta dell’emergenza e ora non bisogna più sbagliare, bisogna restare a casa. C’è bisogno di sforzi e sacrifici corali, bisogna rispettare le regole. 

Nel frattempo - conclude il primo cittadino - stiamo per lanciare il progetto #MonteSantAngeloSolidale: dal 6 aprile si potranno presentare le domande per i buoni spesa. Nel logo vi è il cuore grande di una città che metaforicamente si prende per mano e dà vita ad un progetto solidale in cui nessuno è lasciato indietro, nessuno è lasciato solo. Questo è il cuore di Monte Sant’Angelo, un grande cuore“.

Restando sul Gargano, anche San Marco in Lamis è zona lilla con i suoi 20 contagi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Situazione preoccupante anche a Torremaggiore dove il sindaco ha comunicato la presenza di 18 tamponi positivi: “Non riusciamo ad avere riscontro esatto delle discrepanze di dati in circolazione, cercheremo di capirne la motivazione. Siamo riusciti comunque ad avere degli aggiornamenti”. Poi l’appello alla comunità: “I casi non creino panico, ma susciti maggiore consapevolezza. Ora più che mai non abbassiamo la guardia e restiamo a casa”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

  • Coronavirus, 8 casi in Puglia ma Capitanata senza vittime né contagi. I positivi scendono a 1222

Torna su
FoggiaToday è in caricamento