107 positivi e 5 morti, "il numero più alto mai registrato". Sindaco di Monte chiude le scuole e sospende il mercato

Il sindaco di Monte Sant'Angelo Pierpaolo D'Arienzo ha chiuso le scuole di ogni ordine e grado e sospeso il mercato settimanale del sabato

Pierpaolo D'Arienzo

107 positivi, il numero più alto di contagiati mai registrato a Monte Sant'Angelo, e cinque vittime nel corso della seconda ondata. Numeri che spaventano e che hanno spinto il sindaco Pierpaolo D'Arienzo a prendere delle misure restrittive e delle decisioni drastiche attraverso l'ordinanza 96 del 12 novembre

Da venerdì 13 novembre e fino al 3 dicembre è sospesa l’attività didattica in presenza in tutte le scuole locali di ogni ordine e grado. E' sospeso anche il mercato settimanale del sabato, fatta eccezione per la sola vendita dei prodotti alimentari. C'è il divieto assoluto di stazionamento nei pressi degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande se non per il tempo strettamente necessario all’acquisto con asporto dei prodotti. E' chiusa la Biblioteca comunale, mentre l'accesso al cimitero per lo svolgimento dei riti funebri è consentito ai soli congiunti nel numero massimo di 15 persone.

"So di mettere in difficoltà molti genitori che lavorano. Comprendo il dolore di tante famiglie. Condivido le preoccupazioni delle attività commerciali, stremate da un periodo di sacrifici e impaurite dall’ipotesi di altre chiusure. Mi dispiace per gli sforzi enormi che hanno dovuto compiere le scuole per poter garantire ai nostri figli la didattica in presenza. Non è stato sufficiente, purtroppo. La salute non può e non deve passare in secondo piano!”. Così Pierpaolo d'Arienzo, Sindaco di Monte Sant’Angelo che annuncia in un videomessaggio sui canali social istituzionali del Comune la chiusura delle scuole e relativa didattica a distanza per tutti e la chiusura del mercato settimanale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento