rotate-mobile
Cronaca Lucera

Lucera non è più Covid-free, c'è un nuovo contagiato ed è in ospedale. "Ha più o meno la mia età ma non è grave"

Coronavirus, un nuovo caso a Lucera. Il sindaco Antonio Tutolo: "Spero sia un episodio circoscritto e isolato. Non ci sono segnali di una inversione di tendenza"

A Lucera si registra un nuovo caso di Coronavirus. Il sindaco Antonio Tutolo ha confermato le evidenze già riscontrate nel bollettino odierno del dipartimento Promozione della Salute diretto da Vito Montanaro. "È ricoverato in ospedale ma non è grave, a dispetto delle voci che si rincorrono". Si sta ricostruendo la catena dei contatti e si attendono - secondo quanto ha riferito il sindaco - i risultati dei tamponi delle persone più vicine. "Non è una persona anziana, non è nemmeno giovanissimo, ha più o meno la mia età", ha detto nella sua diretta Tutolo, che sperava di non dover dare più simili notizie. "La carica virale si conferma bassa, almeno questa è la diagnosi. Spero sia un episodio circoscritto e isolato. Non ci sono segnali di una inversione di tendenza", ha concluso il sindaco di Lucera invitando però i suoi concittadini a fare sempre attenzione e a prendere le giuste precauzioni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lucera non è più Covid-free, c'è un nuovo contagiato ed è in ospedale. "Ha più o meno la mia età ma non è grave"

FoggiaToday è in caricamento