Impennata di contagi nella rssa di viale Ofanto: altri 20 positivi, si tratta di 16 pazienti e quattro operatori

Quattro dei nuovi contagiati della rssa Ual Unione Amici di Lourdes di Foggia sono operatori, mentre i restanti 16 sono ospiti della struttura.

Degli 81 nuovi positivi in Puglia (leggi qui il bollettino), venti riguardano la Rssa Ual Unione Amici di Lourdes di viale Ofanto, dove si erano registrate altre dieci positività all'infezione da Covid-19 e dove un paziente di 43enne è deceduto. Quattro dei nuovi contagiati sono operatori, mentre i restanti 16 sono ospiti della struttura.

Per due di loro si è reso necessario il ricovero. "Tutte le operazioni di messa in sicurezza della struttura sono seguite dal dipartimento di prevenzione. Mentre il monitoraggio degli ospiti della Rssa è assicurato dal servizio di igiene che verifica costantemente lo stato di salute sia delle persone positive che dei restanti ospiti, operatori e volontari”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

Torna su
FoggiaToday è in caricamento