Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'inchino e il 'grazie' dei volontari della Protezione Civile ai sanitari di Foggia: "Solo uniti ce la possiamo fare"

Brividi e commozione questa mattina, domenica delle Palme, davanti al Policlinico Riuniti e all'ospedale D'Avanzo di Foggia quando tutte le associazioni di volontariato di Protezione Civile si sono radunati davanti al comando della polizia locale del capoluogo dauno per andare a ringraziare medici, infermieri e oss delle due strutture ospedaliere.

Ad accompagnare l'iniziativa, l'inno di Mameli, lo sventolio di un enorme striscione tricolore e il suono delle sirene dei mezzi del volontariato accese per l'occasione. "Grazie a tutti, solo uniti ce la possiamo fare. Grazie a nome degli operatori che lottano in tutti i reparti" le parole di un operatrice sanitaria all'uscita del Pronto Soccorso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

L'inchino e il 'grazie' dei volontari della Protezione Civile ai sanitari di Foggia: "Solo uniti ce la possiamo fare"

FoggiaToday è in caricamento