Coronavirus: 76 persone ricoverate tra i Riuniti e il D'Avanzo, nove si trovano in terapia intensiva

Il numero dei pazienti positivi al Covid ricoverati al policlinico Riuniti e ospedale D'Avanzo di Foggia il 16 ottobre 2020

Come ogni settimana anche questo venerdì il policlinico Riuniti di Foggia aggiorna la situazione dei ricoveri presso il nosocomio di viale Pinto e l'ospedale Colonnello D'Avanzo. 

Ad oggi, 16 ottobre 2020, sono 76 in tutto le persone covid-positive ricoverate: di queste 45 si trovano presso le Malattie Infettive, 22 in Pneumologia e nove in terapia intensiva

Rispetto a una settimana fa, il numero dei pazienti ricoverati scende di quattro unità, sale di tre unità presso le Malatti infettive, di una in Pneumologia. Due ricoveri in più in terapia intensiva. Nessuna si trova in post-acuzie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento