Coronavirus, record giornaliero di guariti in Puglia (149). Dieci casi e un decesso nel Foggiano

Sono in tutto 49 i casi registrati oggi in Puglia. Lopalco spiega la crescita dei numeri rispetto a ieri: "Fa riferimento a code di focolai già sotto osservazione principalmente in provincia di Bari". Scende di oltre cento unità anche il numero degli attualmente positivi

Sono 49 i casi di persone risultate positive al test (1852 quelli registrati oggi, ndr) per l'infezione da Covid-19 Coronavirus. Di questi, 29 si sono verificati nella provincia di Bari, 3 in quella di Brindisi, 10 nella provincia di Foggia, 2 nella provincia di Lecce e in quella di Taranto. Per altri 3 casi sono in corso le verifiche per l'attribuzione della provincia di provenienza. Nessun nuovo caso per la provincia di Bat. 

Sono invece 3 le persone morte: una in Capitanata, una in provincia di Brindisi e l'altra in provincia di Taranto. Sempre nella giornata di oggi si registra un nuovo record giornaliero di guarigioni: con le 149 di oggi, il numero dei pazienti guariti arriva a 1004. Scende di ben 103 unità anche il numero dei attualmente positivi che sono 2800. 

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 72.796 test. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 4.245 così divisi: 1362 nella provincia di Bari, 380 nella provincia di Bat, 600 nella provincia di Brindisi, 1098 nella provincia di Foggia, 502 nella provincia di Lecce, 270 nella provincia di Taranto, 28 attribuiti a residenti fuori regione, 5 per i quali è in corso l'attribuzione della relativa provincia. 

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti. 

Sull'aumento di casi registrato oggi arrivano i chiarimenti del prof. Pier Luigi Lopalco: “L'aumento relativo del numero di casi oggi registrati in Puglia fa riferimento a code di focolai già sotto osservazione principalmente in provincia di Bari: si tratta quindi di persone già in isolamento fiduciario, monitorate, asintomatiche o con sintomi lievi. Non risulta, nonostante l'aumentata attività di sorveglianza, alcun nuovo focolaio importante sul territorio regionale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La curva dei casi - spiega il responsabile del coordinamento epidemiologico della Regione Puglia - si è comunque stabilizzata intorno ad una media giornaliera di circa 20 nell'ultima settimana ed è da più di un mese in continua diminuzione. Si raccomanda tuttavia di mantenere elevato il livello di attenzione nel rispetto delle regole e nei comportamenti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: rinvenuto cadavere di un uomo

  • Francesco è "grave ma stabile", altre ferite compatibili con un'arma da taglio: è caccia agli autori della violenta rapina

  • Salvini contestato a San Giovanni, replica ai fischi e al coro "scemo, scemo": "Mia figlia di 7 anni più evoluta di voi"

  • Ultima ora: violenta rapina in un bar di Foggia

  • È morto Rocco Augelli

  • Paura sulla Statale 16: auto con due bambini a bordo finisce fuori strada, l'incidente tra Foggia e San Severo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento