Covid-19, altra giornata critica per la Capitanata: 208 casi e 5 morti. In Puglia sfondato il tetto dei 10mila casi attivi

Su 7.083 test effettuati sono state registrate 716 positività in tutta la Regione. Nella provincia di Bari le altre 2 vittime accertate oggi

Altri 716 casi (su 7.083 test effettuati) sono stati registrati oggi in Puglia, sulla base delle informazioni del Dipartimento Promozione della salute: 240 nella provincia di Bari, 48 nella provincia di Bat, 41 nella provincia di Brindisi, 208 nella provincia di Foggia, 48 nella provincia di Lecce, 129 nella provincia di Taranto, 1 fuori regione e 1 di residenza non nota. 

Resta alto ancora il numero dei decessi: 7 quelli registrati oggi, di cui 2 nella provincia di Bari e 5 nel Foggiano. Superata la soglia dei 10mila casi attivi (10.002 oggi), 747 dei quali ricoverati in ospedale. I guariti sono invece 6.361. 

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 544.675 test, con 17.069 casi positivi accertati così suddivisi: 7.123 nella provincia di Bari, 1.780 nella provincia di Bat, 1.161 nella provincia di Brindisi, 4.016 nella provincia di Foggia, 1.221 nella provincia di Lecce, 1.647 nella provincia di Taranto, 119 fuori regione e 2 di residenza non nota. 

Il bollettino di giovedì 29 ottobre 2020

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento