Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Il Covid non dà tregua, 980 positivi e 40 morti (18 nel Foggiano). In Capitanata 168 nuovi casi

Calo dei contagi, ma a fronte di un dimezzamento dei tamponi rispetto alla giornata di ieri. I casi attivi salgono a 31.979

Calano i contagi in Puglia, ma con la metà dei tamponi rispetto alla giornata di ieri. Sono 980 i nuovi casi positivi all'infezione da Covid, registrati oggi in Puglia su 3.869 test: 404 in provincia di Bari, 66 in provincia di Brindisi, 187 in provincia di Bat, 168 in provincia di Foggia, 16 in provincia di Lecce,139 in provincia di Taranto, 3 residenti fuori regione, 3 casi di residenza non nota sono stati riclassificati ed attribuiti.

Drammatico ancora il numero dei morti, ben 40: 20 nella provincia di Bari, 18 nel Foggiano, e una vittima nelle province di Lecce e Taranto. 

I casi attivi salgono a quota 31.979, mentre i pazienti guariti sono 11.288.

Dall'inizio dell'emergenza sono 723.172 i test effettuati, per un totale di 44.487 casi, così suddivisi: 

17.296 nella provincia di Bari; 5.020 nella provincia di Bat, 3.061 nella provincia di Brindisi, 10.336 nella provincia di Foggia, 3.404 nella provincia di Lecce, 5.059 nella provincia di Taranto; 309 attribuiti a residenti fuori regione, 2 di residenza non nota.

Il bollettino di lunedì 23 novembre 2020

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Covid non dà tregua, 980 positivi e 40 morti (18 nel Foggiano). In Capitanata 168 nuovi casi

FoggiaToday è in caricamento