Coronavirus: la Capitanata sale a 721 contagiati, oggi 12 decessi in Puglia ma la percentuale dei positivi scende

Oltre 2800 contagi in Puglia fino ad oggi 10 aprile 2020. Dodici vittime nel venerdì santo, due sono della provincia di Foggia. Oltre 1700 tamponi.

Novantatre casi positivi a fronte di 1724 tamponi. Questo il bilancio della giornata di oggi in Puglia. La provincia con più contagi oggi 10 aprile 2020 è la Bat, venti in Capitanata e 16 nel Barese. 17 a Brindisi, otto in Salento e appena due nel Tarantino. Un caso non attribuito ieri è stato registrato oggi.

Sono stati registrati oggi 12 decessi, di cui due in provincia di Foggia e tre in provincia di Lecce. Altri due nella provincia di Bari, uno in provincia Bat, tre nel Brindisino e uno a Taranto. 

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 27.812 test, mentre i pazienti guariti sono 235. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 2.809 così divisi: 886 nella Provincia di Bari; 243 nella Provincia di Bat;,316 nella Provincia di Brindisi; 721 nella Provincia di Foggia; 403 nella Provincia di Lecce; 208 nella Provincia di Taranto; 24 attribuiti a residenti fuori regione e otto per i quali è in corso l'attribuzione della relativa provincia.

I dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti. Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 10/4/2020 è disponibile a questo link: https://rpu.gl/bollettinoepid20200410

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • Puglia in zona gialla 'rinforzata' fino al 15 gennaio: cosa è concesso fare (e cosa no)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento