Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Coronavirus nel Foggiano: 166 morti dall'inizio dell'emergenza. Aumentano i positivi asintomatici

Preoccupa la crescita di casi asintomatici. Lo studente del 'Bonghi' trovato positivo dopo essersi recato al pronto soccorso di Lucera in seguito a una caduta dalla bicicletta

Con i due decessi accertati ieri, sono 166 le vittime di Covid in Capitanata, dall'inizio dell'emergenza, oltre il 28% dei morti registrati in Puglia (590). Questo dato, al pari di quello dei contagi (rapportati al numero di abitanti) fa della provincia di Foggia la più colpita dell'intera regione. L'incidenza cumulata per 10mila abitanti è, infatti, la più alta nel Foggiano (28,8 casi). Segue la provincia di Bari con 23,1 casi, davanti alle province di Brindisi (19,5) e Bat (16). Poco sotto i 10, le province di Lecce (9,9) e Taranto (9). 

Come riporta la Gazzetta del Mezzogiorno, le due vittime di ieri sono un 98enne deceduto nell'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza e un 78enne ricoverato al Policlinico di Foggia. 

Ma a preoccupare è soprattutto la diffusione del virus attraverso gli asintomatici. Sono molti i casi 'scoperti' attraverso normali attività di screening. Come nel caso del giovane studente del 'Bonghi' di Lucera, sottoposto a tampone dopo essersi recato al Pronto Soccorso del comune federiciano in seguito a una caduta dalla bicicletta. In seguito alla positività riscontrata, tutti i compagni di classe, i docenti e le docenti sono stati messi in quarantena in attesa di essere sottoposti a tampone. Com'è noto, attraverso un provvedimento a firma della dirigente Mirella Coli, l'Ipia di Viale Dante e la sede centrale del Convitto, sono stati chiusi fino alla giornata di domani. Ma non è da escludere l'ipotesi di una proroga, in attesa che tutti i soggetti attualmente in isolamento, vengano sottoposti a tampone. 

L'altro contagio 'casuale' riguarda un cittadino foggiano trovato positivo dopo un regolare screening dal medico di medicina generale al quale si era rivolto per un'altra patologia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus nel Foggiano: 166 morti dall'inizio dell'emergenza. Aumentano i positivi asintomatici

FoggiaToday è in caricamento