Coronavirus nel Foggiano: 166 morti dall'inizio dell'emergenza. Aumentano i positivi asintomatici

Preoccupa la crescita di casi asintomatici. Lo studente del 'Bonghi' trovato positivo dopo essersi recato al pronto soccorso di Lucera in seguito a una caduta dalla bicicletta

Con i due decessi accertati ieri, sono 166 le vittime di Covid in Capitanata, dall'inizio dell'emergenza, oltre il 28% dei morti registrati in Puglia (590). Questo dato, al pari di quello dei contagi (rapportati al numero di abitanti) fa della provincia di Foggia la più colpita dell'intera regione. L'incidenza cumulata per 10mila abitanti è, infatti, la più alta nel Foggiano (28,8 casi). Segue la provincia di Bari con 23,1 casi, davanti alle province di Brindisi (19,5) e Bat (16). Poco sotto i 10, le province di Lecce (9,9) e Taranto (9). 

Come riporta la Gazzetta del Mezzogiorno, le due vittime di ieri sono un 98enne deceduto nell'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza e un 78enne ricoverato al Policlinico di Foggia. 

Ma a preoccupare è soprattutto la diffusione del virus attraverso gli asintomatici. Sono molti i casi 'scoperti' attraverso normali attività di screening. Come nel caso del giovane studente del 'Bonghi' di Lucera, sottoposto a tampone dopo essersi recato al Pronto Soccorso del comune federiciano in seguito a una caduta dalla bicicletta. In seguito alla positività riscontrata, tutti i compagni di classe, i docenti e le docenti sono stati messi in quarantena in attesa di essere sottoposti a tampone. Com'è noto, attraverso un provvedimento a firma della dirigente Mirella Coli, l'Ipia di Viale Dante e la sede centrale del Convitto, sono stati chiusi fino alla giornata di domani. Ma non è da escludere l'ipotesi di una proroga, in attesa che tutti i soggetti attualmente in isolamento, vengano sottoposti a tampone. 

L'altro contagio 'casuale' riguarda un cittadino foggiano trovato positivo dopo un regolare screening dal medico di medicina generale al quale si era rivolto per un'altra patologia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento