Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalle 21 scatta l'ordinanza, divieti in altre strade e piazze. Landella non vuole il coprifuoco: "Siate responsabili"

Dalle 21 di venerdì 23 ottobre scatta l'ordinanza in cui il sindaco di Foggia Franco Landella vieta alle persone di stazionare in determinate vie o piazze. Non è un coprifuoco, ma il sindaco non lo esclude se si verificheranno delle anomalie

 

Da oggi a domenica e per i successivi venerdì, sabato e domenica - fino al prossimo 13 novembre - a Foggia è vietato stazionare dalle 21 alle 2 del giorno successivo in via Dante, Largo degli Scopari, via Duomo, piazza Del Lago, piazza Pericle Felici, piazza De Sanctis, piazza Mercato; piazza Martiri Triestini; piazza Cesare Battisti, via Oberdan, piazza Padre Pio e piazza De Gasperi.

Come preannunciato dal sindaco ieri e confermato poco fa a Foggiatoday, è stato incrementato il numero delle strade raggiunge dalla ordinanza: corso Cairoli; piazza Marconi; corso Garibaldi (da via Duomo a corso Vittorio Emanuele II); via Lanza; piazza Giordano; corso Vittorio Emanuele II; piazza Federico II; via Arpi (tratto tra piazza Baldassarre e Museo Civico) e aree limitrofe; piazza Italia e piazza Goeppingen.

Le vie e le piazze resteranno aperte al transito delle persone. Nessun coprifuoco a Foggia, per ora. "Dobbiamo pensare alla salute pubblica ma non dobbiamo dimenticare che si sono tanti commercianti che fanno fatica oggi ad andare avanti".

Landella però non lo esclude "se dovessimo registrare delle situazioni anomale. Per questo il sindaco fa leva sul senso di responsabilità: "Tutti devono fare la propria parte al di là delle ordinanze e dei controlli"

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento