Migranti positivi al Coronavirus scappano dall'ospedale D'Avanzo di Foggia. Un tentativo fallito anche ai Riuniti

Due giovani migranti positivi al Coronavirus ma asintomatici, nella notte sono scappati dall'ospedale D'Avanzo di Foggia. Un altro tentativo non era andato a buon fine ma dal policlinico Riuniti

Foto di repertorio

Sono ancora in corso da parte delle volanti della polizia le ricerche dei due stranieri positivi al Covid-19 fuggiti dal reparto di Pneumologia dell'ospedale D'Avanzo di Foggia.

Avrebbero guadagnato la fuga da una finestra, non è chiaro l'orario preciso dell'evasione. Positivi al primo tampone ma asintomatici, i due ragazzi di nazionalità africani residenti nella baraccopoli di Borgo Mezzanone, erano ricoverati anche per altre patologie.

L'episodio fa il paio con quello avvenuto qualche giorno fa agli ospedali Riuniti quando dal reparto di Malattie Infettive un giovane guineano con sintomi lievi aveva tentato invano la fuga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Era stato bloccato da un addetto del servizio di vigilanza del policlinico e dalla polizia in una piazza vicina all'ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Regionali Puglia: i risultati in diretta

  • Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

  • Foggia fa il botto di consiglieri regionali: ecco i nomi dei 'Magnifici 10' che rappresenteranno la Capitanata in Puglia

  • Chi potrebbe andare a Bari: ok Piemontese e Tutolo. Incertezza nel centrodestra, in bilico anche Rosa Barone

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento