Rischio contagio. Appello dalle Malattie Infettive: "Vedere pazienti che stanno male è un'esperienza dura"

L’appello del prof. Sergio Lo Caputo: “La cosa migliore è cercare di non ammalarsi e non ammalarsi vuol dire restare a casa”

“La cosa migliore è cercare di non ammalarsi. Non ammalarsi vuol dire restare a casa”. È il messaggio alla comunità del prof. Sergio Lo Caputo dell’Unità operativa complessa Malattie infettive del policlinico ‘Riuniti’ di Foggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un appello affinché la popolazione limiti gli spostamenti al massimo, per scongiurare il proliferarsi dei contagi: “Tutti gli sforzi che stiamo facendo dal punto di vista assistenziale sono resi vani se la popolazione non resta a casa. Vi garantisco dall’esperienza di tanti anni che vedere pazienti che stanno male e che dobbiamo assistere tutti vestiti bardati con i dpi è un’esperienza dal punto di vista professionale e umana molto dura”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • Tutti i voti delle liste e dei candidati. Piemontese il più suffragato: 6 su 10 eletti hanno già fatto il consigliere regionale

  • Il virus dilaga, Landella corre ai ripari: a Foggia mascherine obbligatorie all'aperto e centri commerciali chiusi domenica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento