Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Incredibile a Torremaggiore, festa di compleanno con 100 invitati di San Severo: irrompono i carabinieri e scatta il fuggi-fuggi

Identificati e sanzionati in 15: sono tutti soggetti di San Severo. I carabinieri hanno sanzionato anche i coniugi proprietari della tenuta, procedendo alla chiusura del locale per 5 giorni

Immagine di repertorio

Non credevano ai loro occhi i carabinieri della compagnia di San Severo quando, lo scorso weekend, nell’ambito dei controlli volti alla prevenzione del contagio da Covid-19, si sono imbattuti in una festa di compleanno con circa 100 invitati.

I partecipanti alla festa, in spregio alle disposizioni nazionali sulle limitazioni agli spostamenti e sul divieto di assembramenti, si erano allontanati dal comune di San Severo, dove sono residenti, per prendere parte ai festeggiamenti in una tenuta in agro di Torremaggiore.

Alla vista dei carabinieri, la maggior parte degli invitati ha tentato di fuggire; ciò nonostante i militari sono riusciti a fermare e identificare 15 degli invitati, successivamente contravvenzionati in ottemperanza alle vigenti disposizioni anti-Covid.

Nella circostanza, i carabinieri di Torremaggiore hanno elevato la prevista contravvenzione nei confronti dei coniugi proprietari della tenuta, anche loro di San Severo, procedendo inoltre alla chiusura del locale per 5 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incredibile a Torremaggiore, festa di compleanno con 100 invitati di San Severo: irrompono i carabinieri e scatta il fuggi-fuggi

FoggiaToday è in caricamento