Foggia, ufficiale dell'Esercito positivo al Coronavirus: in via delle Casermette scattano le procedure di sicurezza

Dalle prime informazioni raccolte, dovrebbe trattarsi di un contagio avvenuto lontano dall'ambito lavorativo. Nella caserma di via delle Casermette, intanto, sono state avviate tutte le procedure di profilassi necessarie:

Repertorio

Il Covid-19 entra nella caserma ‘Pedone’ di Foggia, sede del 21° Reggimento Artiglieria. Dalle prime informazioni raccolte, un alto ufficiale è risultato positivo al Coronavirus: dovrebbe trattarsi di un contagio avvenuto lontano dall'ambito lavorativo.

Nella caserma di via delle Casermette, intanto, sono state avviate tutte le procedure di profilassi necessarie: dalla sanificazione degli ambienti alla verifica di eventuali contatti a rischio.

Si è proceduto, a titolo precauzionale, ad attivare le procedure previste per coloro i quali hanno avuto un contatto con il positivo che, qualora avvenuto, è stato sempre nel rispetto del distanziamento sociale e con l’uso di dpi.

La situazione - assicurano a FoggiaToday - è monitorata costantemente e con attenzione, e al momento non sussistono elementi di criticità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Omicidio tra Manfredonia e Foggia: ucciso 38enne, morto poco dopo il suo arrivo in pronto soccorso

Torna su
FoggiaToday è in caricamento