Hanno sconfitto il Coronavirus, dopo la tempesta la gioia di ritornare a casa: pazienti guariti e dimessi dall'ospedale

Inoltre, migliorano le condizioni di altri pazienti, già in via di guarigione e trasferiti nel reparto post-acuzie a servizio del nosocomio foggiano. Guarito anche paziente di Zapponeta

Immagine di repertorio

Doppio tampone negativo: gioisce e torna a casa un uomo di 58 anni, di Torremaggiore, dimesso dai medici del Policlinico Riuniti, dove era ricoverato da due settimane, dopo aver contratto il Coronavirus.

Lo comunica l'Ansa, che annuncia anche le dimissioni - pressocchè imminenti - di altri tre pazienti che hanno sconfitto il Covid-19. Inoltre, migliorano le condizioni di altri pazienti, già in via di guarigione e trasferiti nel reparto post-acuzie a servizio del nosocomio foggiano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giosce anche il sindaco di Zapponeta, Vincenzo D'Aloisio che, attraverso i suoi canali facebook annuncia: "Uno dei nostri concittadini risultato positivo al Coronavirus è guarito. Infatti, sottoponendosi ad un ulteriore tampone, quest’oggi è risultato finalmente negativo. Guarire si può!"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento