menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Polizia a caccia degli irresponsabili nella zona dell'Alto Tavoliere: un arresto, contestate sedici autocertificazioni

Proseguono senza sosta i controlli anti-covid 19 in tutto il territorio. Nell'area di San Severo, la polizia ha acquisito 148 autocertificazioni e elevato 16 contestazioni a  persone che circolavano senza un giustificato motivo

Proseguono senza sosta i mirati servizi di controllo e contenimento delle misure anticontagio in Capitanata da parte dei poliziotti del commissariato di San Severo, del reparto prevenzione crimine 'Puglia Settentrionale' e della polizia locale del comune dell’Alto Tavoliere.

La settimana scorsa sono state impiegate 62 pattuglie della squadra volanti e del reparto prevenzione crimine, compiuti undici posti di controllo, identificate 207 persone, controllati 125 veicoli e 69 persone sottoposte a restrizioni; inoltre, sono state acquisite 148 autocertificazioni ed elevate 16 contestazioni per mancanza di un giusto motivo. 

Ad essere maggiormente monitorati sono soprattutto i supermercati, dove si registra un'altra di persone, ma anche le banche e gli uffici postali.

Ancora, i poliziotti del reparto prevenzione crimine, nella giornata di venerdì, hanno arrestato una persona per resistenza a pubblico ufficiale, in quanto, nonostante gli fosse stato intimato l’alt ad un posto di controllo, si è dato a precipitosa fuga. Ne è scaturito una pericolosa fuga con inseguimento per le vie della città culminato con la reazione del conducente alla guida, che ha opposto resistenza nei confronti degli agenti intervenuti. Dopo le formalità di rito è stato posto agli arresti domiciliari. 

Nel settimana, sempre a San Severo, i poliziotti hanno sorpreso due persone che detenevano cocaina ed eroina per un peso non superiore al grammo per ciascuno. Per questa ragione sono state segnalate all’Autorità amministrativa (uso personale di sostanze stupefacenti).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Attualità

Il Governo reintroduce la zona gialla e riapre le attività all'aperto. Il premier Draghi: "Rischio ragionato su dati in miglioramento"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento