Cronaca

Peggiora la situazione a Deliceto: positivo un abitante ogni 17,5. Il sindaco: “206 è un numero estremamente alto”

Su 130 nuovi test 76 sono risultati positivi. In totale sono 206. L’appello del sindaco di Deliceto Pasquale Bizzarro: “Dobbiamo reagire, è l’ora di rialzarsi”

FOTO DA GOOGLE MAPS

Peggiora di giorno in giorno la situazione Covid a Deliceto, dove stando agli ultimi dati comunicati dal sindaco Pasquale Bizzarro, un abitante ogni 17,6 è positivo al virus: al 21 aprile sono 206 gli infetti, su una popolazione di 3644 (dato Istat 2019). “Un numero estremamente alto, le ambulanze in paese le vediamo tutti. Non c’è altro da aggiungere”

Per rendere bene l'idea di quanto sia complicata la situazione e giustificata la paura tra gli abitanti del borgo dei Monti Dauni, è un po’ come se nella città di Foggia gli attualmente positivi superassero le 8500 unità.

In due giorni c’è stato peraltro un incremento di 76 contagi su 120 test molecolari eseguiti domenica scorsa.

Il primo cittadino fa sapere che domenica 25 aprile ci sarà un nuovo appuntamento con i tamponi antigenici organizzati dal Comune in collaborazione con AccadiaLab. “Dobbiamo isolare il virus!” l’appello di Bizzarro. “Invitiamo le attività commerciali ed artigianali del paese ad aderire in massa (titolari e dipendenti) alla giornata di screening. È un gesto di responsabilità verso tutta la comunità. Dobbiamo reagire, è ora di rialzarsi” chiosa il sindaco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Peggiora la situazione a Deliceto: positivo un abitante ogni 17,5. Il sindaco: “206 è un numero estremamente alto”

FoggiaToday è in caricamento