menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I foggiani rispettano le misure anticontagio, droni e pattuglie della Locale hanno funzionato: solo 14 contestazioni

Pattuglie impegnate su tutto il territorio con posti di controllo presso le strade in ingresso e in uscita. Controlli anche all'Incoronata per mezzo dei droni. Solo 14 verbali contestati per violazioni del Dpcm

Come si sono comportati i foggiani durante la due giorni di festività pasquali? A quanto pare, abbastanza bene. È quanto riportano i dati della polizia locale, che nelle giornate di domenica e di ieri, ha messo in campo diverse risorse per garantire il rispetto del Dpcm. 

"Impegnata su tutto il territorio cittadino - riporta in una nota la Uil Fpl Polizia Locale -, ha predisposto efficaci posti di controllo presso le strade in ingresso ed in uscita dalla città. Per il controllo del centro abitato, ha dislocato pattuglie di motociclisti e la stazione mobile. I controlli sono stati effettuati anche presso il GrandApulia e le aree picnic del bosco dell'Incoronata anche attraverso l'utilizzazione di droni. Nella due giorni sono stati controllati 200 veicoli e elevati 14 verbali per violazioni alle norme anti contagio. 

Molte le multe per violazione al codice della strada, in particolar modo per il mancato uso della cintura di sicurezza. Nel corso dei controlli, in zona stazione, è stato arrestato un 40enne che risultava ricercato, e sventato un furto d'auto in via Conte Appiano. In via Pinto, invece, un incidente stradale ha coinvolto due foggiani per i quali, la cui presenza fuori dalle abitazioni era giustificata dal fatto che si stessero recando a lavoro. 

Nel complesso, dunque, la polizia locale ha tracciato un bilancio positivo, che evidenzia la bontà e l'efficacia dei controlli. La stragrande maggioranza dei foggiana è rimasta a casa, evitando tentativi di 'fughe' presso le seconde case o le zone di mare e montagna. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Proprietà e benefici delle fave

Attualità

O la si salva o la si uccide

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento