Coronavirus, controlli serrati a persone e attività commerciali: altre tre denunce (tra cui un deferimento)

Prosegue l’attività di vigilanza della Polizia Locale: nelle giornate di lunedì e martedì, tre persone sono state denunciate per inosservanza delle limitazioni agli spostamenti e mancato rispetto degli obblighi di chiusura

A seguito di attività di vigilanza e controllo per l’osservanza del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri emesso in data 11 Marzo 2020, personale del Comando di Polizia Locale di San Severo, nelle giornate del 16 e 17 Marzo 2020 ha elevato 3 denunce, tra cui un deferimento in Prefettura, per inosservanza alle limitazioni agli spostamenti all’interno del centro abitato e mancato rispetto degli obblighi di chiusura.

Le persone denunciate si spostavano all’interno del territorio comunale senza nessuno dei motivi previsti dal DPCM indicato, violando, così, l’art. 1 dello stesso. Le persone sono state identificate compiutamente e saranno deferite all’Autorità Giudiziaria competente per territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nello specifico, sono state controllate e generalizzate 39 persone, acquisite 35 autocertificazioni, e controllate 9 attività commerciali. Sono stati chiusi i centri di aggregazione come aree verdi, parchi e campi da gioco. Pertanto, al momento, proseguono senza sosta i controlli del Comando di Polizia Locale per il rispetto e l’osservanza del DPCM in vigore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Maxi contagio da festa in famiglia. L'Asl Foggia: "Si tratta di circa la metà dei nuovi contagi in Capitanata"

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • 25 infermieri contagiati, "un vero e proprio bollettino di guerra". L'ultimo caso registrato a Foggia due giorni fa

  • Uomo sparisce nel nulla: di lui non si hanno più notizie da venerdì, era andato da Peschici a Termoli con un amico

  • Aumentano i contagi a Foggia: vietato bere all'aperto e mascherine obbligatorie tutti i giorni (anche in zona Stazione)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento