menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

332 positivi e 130 cittadini in quarantena a Cerignola. Il C.o.c. riattiva il servizio a domicilio per le fasce più deboli

La situazione epidemiologica dei contagiati a Cerignola al 15 novembre 2020

332 covid-positivi e 130 in quarantena. Questo il bilancio dell'emergenza sanitaria nella città di Cerignola aggiornato al 15 novembre e comunicato dal centro operativo comunale di protezione civile sulla scorta delle informazioni ottenute dalla Prefettura di Foggia

Il Coc resta a disposizione delle fasce più fragili della cittadinanza ofantina riattivando a partire da oggi il servizio di spesa a domicilio, ritiro della ricetta presso il medico curante, acquisto di farmaci, adempimento pratiche burocratiche.

E rilanciano l'hashtag 'Io resto a casa', invitando i cittadini al rispetto delle regole di distanziamento e del corretto utilizzo della mascherina. "Ricordiamo che sono vietati gli assembramenti sia pubblici che privati"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lopalco: "Puglia zona gialla non è liberi tutti"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento