Cronaca

Si rialza la curva dei ricoverati a 'Casa Sollievo': 116 tra unità Covid e pronto soccorso, 21 in rianimazione e semintensiva

Tornano sopra quota 100 i pazienti ricoverati. Impennata dei positivi in malattie infettive, ben 17 in più rispetto a una settimana fa. Pressoché invariato il dato delle persone in rianimazione

Covid-19, risale il numero di pazienti ricoverati nell'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo. Secondo il bollettino settimanale diramato dalla Direzione Sanitaria, sono infatti 114 i pazienti ricoverati nell'area Covid e 2 in pronto soccorso in osservazione breve intensiva (O.b.i.). 

Rispetto alla settimana scorsa si registra una impennata dei ricoverati in malattie infettive, passati da 63 a 80. In lieve aumento anche i ricoverati in pneumologia, giunti a quota 13 (una settimana fa erano 10, ndr). Pressoché invariato il dato dei ricoverati in terapia semintensiva e intensiva: in totale sono 21 (9 in semintensiva e 12 in intensiva), uno in più rispetto a una settimana fa. 

Si registra anche la presenza di 2 persone sospette in zona rossa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si rialza la curva dei ricoverati a 'Casa Sollievo': 116 tra unità Covid e pronto soccorso, 21 in rianimazione e semintensiva

FoggiaToday è in caricamento