Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Carpino torna in zona gialla, casi attivi in calo e zero contagi nell'ultima settimana. Di Brina: "Virus circola ancora, facciamo attenzione"

L'annuncio del primo cittadino Rocco Di Brina: da domani riapriranno chiese, cimitero e scuole e, in via eccezionale, anche il mercato quindicinale. Appello ai più giovani: "Cerchiamo di tornare alla vita normale, ma con gradualità"

Dopo settimane di prolungate restrizioni e di angoscia per l’imponente aumento di contagi, la situazione a Carpino comincia a essere più rasserenante. Lo conferma il sindaco Rocco Di Brina: “Dalla mezzanotte di oggi decade l’ultima ordinanza (la numero 26), di fatto Carpino rientrerà in zona gialla come tutta la Puglia”. Non saranno emanate ulteriori ordinanze restrittive nel comune garganico, dove a oggi risultano ancora 40 casi attivi, ma non si sono registrati nuovi contagi nell’ultima settimana.

“Questo è il frutto del lockdown e della responsabilità assunta da ognuno di voi di fronte a questa minaccia per la comunità”, ha aggiunto il primo cittadino. Dunque, da domani, riapriranno le chiese, le strutture sportive, il cimitero e le scuole, e si terrà – in via del tutto eccezionale – anche il mercato quindicinale, malgrado non sia previsto di lunedì.

“Io però ho la necessità di sottolineare ancora che questo allentamento delle misure non significa assolutamente non rispettare le regole per evitare i contagi, che non mi stancherò mai di ripetere. Perché il virus continua a circolare, dobbiamo cercare di essere attenti”.

L’appello di Di Brina è soprattutto rivolto ai giovani: “Capisco la voglia di socialità, ma a loro devo rivolgere l’ennesimo invito a fare attenzione, perché il virus è ancora in mezzo a noi. Cerchiamo di tornare alla vita normale, ma con gradualità”.

Capitolo vaccini: a Carpino, malgrado non sia stato allestito uno degli hub previsti dalla Asl, si è proceduto con la vaccinazione in loco della popolazione più anziana: “Per le persone più giovani occorrerà prenotarsi e mi interfaccerò con la Asl. Se sarà possibile, predisporremo delle giornate vaccinali a Carpino anche per quelle fasce di età”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carpino torna in zona gialla, casi attivi in calo e zero contagi nell'ultima settimana. Di Brina: "Virus circola ancora, facciamo attenzione"

FoggiaToday è in caricamento