Il mostro è entrato anche a Carapelle: contagiati marito e moglie. Il sindaco: "Non hanno avuto contatti con nessuno"

Due coniugi positivi al Coronavirus. A Carapelle ne dà notizia il sindaco, che però rassicura i cittadini: "Circoscritto, stanno bene"

I carabinieri di Carapelle durante i controlli

Il mostro è entrato anche a Carapelle. A darne notizia ieri pomeriggio è stato il sindaco Umberto Di Michele: "Ci è arrivata conferma che due dei campioni analizzati sono risultati positivi, il che non sposta il problema di una virgola perché queste due persone quando hanno saputo di aver contratto il Coronavirus erano già in quarantena e lo hanno contratto al di fuori di Carapelle.

Il primo cittadino ha rassicurato la comunità: "Non ci sono soggetti della comunità di Carapelle che hanno avuto contatti con i due, marito e moglie, che vivono nella stessa abitazione. In questo momento il problema è estremamente circoscritto, stanno bene, non hanno grosse problematiche"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco di Carapelle ha rivolto l'appello a restare in casa: "Dobbiamo continuare a non uscire, in alcuni momenti della giornata c'è ancora troppa gente"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: rinvenuto cadavere di un uomo

  • Francesco è "grave ma stabile", altre ferite compatibili con un'arma da taglio: è caccia agli autori della violenta rapina

  • Salvini contestato a San Giovanni, replica ai fischi e al coro "scemo, scemo": "Mia figlia di 7 anni più evoluta di voi"

  • Ultima ora: violenta rapina in un bar di Foggia

  • È morto Rocco Augelli

  • Paura sulla Statale 16: auto con due bambini a bordo finisce fuori strada, l'incidente tra Foggia e San Severo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento