Cronaca

Coronavirus, terza vittima nel Foggiano: 79enne di Cagnano Varano muore al 'Tatarella'

La vittima, dal quadro clinico già compromesso per altre patologie, è risultato positivo al Covid-19. L'uomo era di Cagnano Varano. Dopo un primo ricovero a 'Casa Sollievo', poi al Riuniti di Foggia, era stato trasferito a Cerignola

Immagine di repertorio

Coronavirus nel Foggiano, c'è la terza vittima. Si tratta di un 79enne di Cagnano Varano, dal quadro clinico già compromesso per altre patologie, deceduto all'alba di oggi presso il reparto di terapia intensiva dell'ospedale 'Tatarella' di Cerignola.

L'uomo è risultato positivo al Covid-19 e, dopo un primo ricovero a 'Casa Sollievo' e un trasferimento al Policlinico Riuniti di Foggia, era stato trasferito a Cerignola, dove è deceduto. Immediata la sanificazione dei locali ospedalieri. L'esame autoptico, che verrà presto effettuato dai medici legali, chiarirà le cause del decesso e l'eventuale nesso con il virus.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, terza vittima nel Foggiano: 79enne di Cagnano Varano muore al 'Tatarella'

FoggiaToday è in caricamento