Coronavirus a Biccari, sale a 14 il numero dei positivi: “Stanno tutti bene”

Lo ha comunicato il sindaco del comune dei Monti Dauni Gianfilippo Mignogna: “La cosa confortante è che stanno tutti abbastanza bene”

Il Coronavirus non risparmia neppure il comune di Biccari, dove negli ultimi giorni si è registrato un focolaio familiare. Con i 5 casi accertati ieri, il numero dei positivi è salito a 14. A darne l’annuncio è il sindaco Gianfilippo Mignogna: “Purtroppo aumentano i contagi. La cosa confortante è che stanno tutti abbastanza bene. Diversi altri sono in isolamento fiduciario in attesa di effettuare il tampone o di conoscere il risultato”, spiega il primo cittadino che poi aggiunge: “A tutti quanti loro va il mio pensiero. Sono sicuro che la nostra comunità troverà il modo di fargli arrivare tutto l’affetto e la vicinanza di cui hanno bisogno”. 

“Per il resto - conclude Mignogna - c’è poco da dire. Lo scenario è ovunque molto preoccupante. Quindi, massima attenzione, cautela e rispetto delle regole”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento