Covid, torna l'incubo contagi ad Ascoli Satriano: focolaio da oltre 20 casi. Sarcone: "Attendo conferme ufficiali"

Ci sarebbero più di 20 contagiati in un istituto per anziani ad Ascoli Satriano. Il sindaco: "Attendo ufficialità". In mattinata prevista una ordinanza restrittiva

Foto di repertorio

Ad Ascoli Satriano ritorna l'incubo Coronavirus. La prima città della provincia di Foggia in cui nel lontano febbraio si era registrato il primo caso di positività all'infezione da Covid-19, attende l'ufficialità circa un nuovo focolaio che sarebbe scoppiato in una casa di riposo per anziani, presso la quale, fino a questo momento, non si era mai registrato un caso.

Sarebbero stati riscontrati più di 20 casi tra pazienti e anziani ospiti della struttura. "Nell'attesa di avere conferme ufficiali circa un nuovo focolaio da coronavirus nella nostra città, vi invito ad osservare rigorosamente le normative anticovid".

Questa mattina il sindaco Sarcone emanerà una ordinanza restrittiva: "Mi raccomando cittadini, soprattutto i genitori che domani accompagneranno i ragazzi a scuola, indossare la mascherina anche all'aperto, non soffermatevi davanti ai bar, igienizzate spesso le mani ed evitate assembramenti"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La Puglia diventa gialla: da domenica riaprono bar e ristoranti (fino alle 18) e via libera agli spostamenti tra comuni

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • Lo strano caso della Puglia 'Gialla' ma a 'rischio alto': foggiani verdi ma di rabbia

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento