Sette operatori di una casa per anziani contagiati. Struttura cerca personale: "Abbiamo bisogno di aiuto"

L'appello della casa d'accoglienza per anziani 'Don Paolo Sannella' di Ascoli Satriano, dove si sono registrati 22 casi positivi

La struttura di Ascoli Satriano

Ventidue persone contagiate di cui sette operatori sanitari e quindici degenti. Ora la casa d'accoglienza per anziani 'Don Paolo Sannella' di Ascoli Satriano, ha bisogno di un aiuto per la gestione dei pazienti: "Ovviamente saranno garantiti retribuzione e dispositivi di protezione individuale" si legge nel posto pubblicato su Facebook.

Gestita dalle suore, la struttura indica un numero di telefono e una persona da contattare per chi fosse disposto ad accettare: "La casa di accoglienza per anziani ringrazia tutti coloro i quali hanno dimostrato affetto e compassione nei nostri confronti. Grazie, insieme ce la faremo"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento