Evade dai domiciliari per andare da un amico: arrestato e multato 'fuorilegge' del Covid-19

Diffuse le mancanze riscontrate dai carabinieri a Foggia. I militari hanno comminato le previste sanzioni amministrative a tutti i soggetti che non rispettavano le nuove norme riguardanti il 'distanziamento sociale'

Immagine di repertorio

Evade dai domiciliari per andare a casa di un amico. E' solo uno deitanti 'fuorilegge' del Covid-19 beccato dai carabinieri durante i controlli del territorio disposti in piena emergenza sanitaria.

Nonostante la campagna di sensibilizzazione #iorestoacasa, infatti, ci sono ancora molti cittadini che hanno deciso di non attenersi alle prescrizioni dettate dai decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri riguardanti le misure urgenti per il contenimento della diffusione della pandemia da Coronavirus, che consente ai cittadini la circolazione solo per motivi di comprovata necessità.

Alla luce di questa situazione, i carabinieri del Comando provinciale di Foggia hanno predisposto mirati servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto della diffusione del virus Covid -19. Diffuse sono state le mancanze riscontrate dai militari che hanno comminato le previste sanzioni amministrative a soggetti che non rispettavano le nuove norme riguardanti il 'distanziamento sociale'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso delle attività, i militari della Sezione Radiomobile della Compagnia di Foggia  hanno sorpreso un uomo sottoposto agli arresti domiciliari il quale, senza giustificato motivo, è stato trovato presso l’abitazione di un amico. Il soggetto, noto alle forze dell'ordine, già in passato protagonista di diversi reati, ha tentato di giusticarsi adducendo futili motivazioni. Arrestato per il reato di evasione, è stato posto nuovamente agli arresti domiciliari; contestualmente all’evaso è stata comminata la sanzione amministrativa per violazione delle norme sul contrasto della diffusione del Covid-19. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Regionali Puglia: i risultati in diretta

  • Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

  • Foggia fa il botto di consiglieri regionali: ecco i nomi dei 'Magnifici 10' che rappresenteranno la Capitanata in Puglia

  • Chi potrebbe andare a Bari: ok Piemontese e Tutolo. Incertezza nel centrodestra, in bilico anche Rosa Barone

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento