Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Coronavirus: arriva l'aereo della Protezione Civile con i nuovi Dpi, ma il numero di mascherine e tute è ancora insufficiente

Risultano arrivate 30.400 mascherine chirurgiche, 500 tute protettive, 3.730 mascherine tipo ffp2, numeri esigui rispetto al fabbisogno giornaliero che è di 135.000 mascherine chirurgiche, 33.500 mascherine Ffp2 e altrettante Ffp3, e 21.350 tute

È arrivato ieri sera all’aeroporto di Bari Palese un volo da Milano (aereo da trasporto militare Leonardo Spartan C27J) a cura della Protezione Civile nazionale con a bordo dispositivi di protezione individuale - DPI.

Il trasporto da Bari Palese al deposito di transito è stato a cura dell’Esercito Italiano. La distribuzione al sistema sanitario regionale sarà immediata.

In base a quanto comunica il dirigente della Protezione civile regionale Mario Lerario, risultano arrivate 30.400 mascherine chirurgiche, 500 tute protettive, 3.730 mascherine tipo ffp2.

La fornitura si rivela ancora insufficiente rispetto al fabbisogno giornaliero per la Puglia che è di 135.000 mascherine chirurgiche, 33.500 mascherine ffp2, 33.500 mascherine ffp3 e 21.350 tute protettive. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: arriva l'aereo della Protezione Civile con i nuovi Dpi, ma il numero di mascherine e tute è ancora insufficiente

FoggiaToday è in caricamento