Cronaca

Il Covid-19 torna a scuola: 22 classi in quarantena nel Foggiano e 45 in Puglia, nella maggior parte dei casi alunni sotto i 12 anni

Il dato è confermato dall'Asl Fg: si tratta di episodi sparsi su tutto il territorio (non c'è un comune o un istituto particolarmente colpito rispetto ad altri); nella maggior parte dei casi, si tratta di alunni di età inferiore ai 12 anni (quindi non sottoposti a vaccino). Il dato raddoppia a livello regionale

A pochi giorni dall'avvio delle attività scolastiche, si registrano le prime positività al Coronavirus tra i banchi, facendo scattare il provvedimento di quarantena per l'intera classe e, di conseguenza, il ricorso alla didattica a distanza per gli alunni posti in isolamento.

Ad oggi, sono 22 le classi messe in quarantena nel Foggiano. Il dato è confermato dall'Asl Fg: si tratta di episodi sparsi su tutto il territorio (non c'è un comune o un istituto particolarmente colpito rispetto ad altri); nella maggior parte dei casi, si tratta di alunni di età inferiore ai 12 anni (quindi non sottoposti a vaccino).

Il dato raddoppia a livello regionale, dove ai 22 casi del Foggiano si aggiungono 14 classi del comprensorio barese, una nella vicina Bat, due nel Brindisino e sei nella provincia di Lecce. Nessun caso, invece, nel territorio di Taranto. Per prevenire e monitorare i contagi da Covid-19, la Regione Puglia ha avviato una campagna di screening, con test salivari, sulla popolazione studentesca, in attuazione di quanto previsto dall’Istituto superiore di sanità e dal commissario straordinario per l’emergenza.

Nel Foggiano, i test minimi da effettuare quindicinalmente negli istituti 'sentinella' saranno circa 600, tra scuole primarie e secondarie. Complessivamente in Puglia si dovranno effettuare ogni 15 giorni almeno 2.282 test nelle primarie e 1.531 nelle secondarie. Verrà utilizzato il test molecolare per la rilevazione di Sars?CoV?2 su campione salivare, una metodica che garantisce la possibilità di processare il campione per l’eventuale sequenziamento genomico virale. 

Prosegue, intanto, la campagna vaccinale: sono  5.736.512  le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia. Il dato è aggiornato alle ore 6.00 dal Report del Governo nazionale. Le dosi sono il 88.4% di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza, 6.487.501. 

Nel dettaglio della Provincia di Foggia, continuano secondo programmazione le somministrazioni delle terze dosi alle persone immunocompromesse della provincia di Foggia. Ad oggi sono 331 le persone che hanno ricevuto la dose addizionale nei centri specialistici del territorio. Proseguono, contemporaneamente, le attività presso gli hub della provincia e ad opera dei medici di medicina generale.

Sono 833.136 le somministrazioni effettuate in provincia di Foggia dall'avvio della campagna vaccinale. Ad oggi ha ricevuto almeno una dose di vaccino l'83,9% delle persone di età superiore a 12 anni. Ha concluso il ciclo vaccinale  il 70,1% degli over 12. A questa mattina, in provincia di Foggia, hanno già ricevuto la seconda dose: 36.647 ultraottantenni (pari all'88,6%) su 39.037 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 94,2%); 48.271 persone di età compresa tra 79 e 70 anni (pari all'83,2%) su 54.598 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 93,4%).

Ancora, il 57.842 persone di età compresa tra 69 e 60 anni (pari al 77,1%) su 68.274 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 90,5%); 68.046 persone di età compresa tra 59 e 50 anni (pari al 72,4%) su 78.976 che hanno ricevuto la prima dose (pari all'83,6%); 55.305 persone di età compresa tra 49 e 40 anni (pari al 62%) su 67.643 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 75%); 43.036 persone di età compresa tra 39 e 30 anni (pari al 55,9%) su 53.826 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 68,5%); 44.094 persone di età compresa tra 29 e 20 anni (pari al 56,8%) su 55.845 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 70,3%); 26.0818 giovani di età compresa tra 19 e 12 anni (pari al 49,1%) su 35.606 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 66%). I medici di medicina generale hanno somministrato in tutto 157.297 dosi di vaccino di cui 19.237 a domicilio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Covid-19 torna a scuola: 22 classi in quarantena nel Foggiano e 45 in Puglia, nella maggior parte dei casi alunni sotto i 12 anni

FoggiaToday è in caricamento