Migranti presi a sassate in via Manfredonia, interviene il Prefetto: "Più controlli in zona"

Al fine di prevenire ulteriori episodi, il Prefetto Grassi ha disposto l'intensificazione dei servizi di controllo del territorio da parte delle Forze di Polizia

Prefettura di Foggia

'Sassaiola' contro i migranti dell'ex fabbrica di Foggia.

Il caso finisce sul tavolo del Prefetto di Foggia, Raffaele Grassi, che questa mattina ha presieduto una riunione di Coordinamento Tecnico delle Forze di Polizia, nel corso del quale è stato esaminato l'episodio accaduto lo scorso 15 luglio, in cui due cittadini extracomunitari sono stati colpiti da alcune pietre lanciate da soggetti al momento non identificati. Al riguardo, al fine di prevenire ulteriori analoghi episodi, il Prefetto di Foggia ha disposto l'intensificazione dei servizi di controllo del territorio da parte delle Forze di Polizia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Ha una crisi e distrugge casa, sedato e portato in ospedale muore poco dopo: è giallo sulle cause del decesso

  • Colloqui di lavoro a Foggia: ecco le 60 aziende che offrono occupazione, centinaia i candidati che ci proveranno

Torna su
FoggiaToday è in caricamento