Possessori di cani nel mirino della Municipale di San Severo: presi i 'furbetti' di microchip e deiezioni canine

I cani controllati a San Severo sono stati 7, gli inviti ad esibire il possesso di microchip sono stati 2, e 3 le sanzioni elevate per la mancata raccolta delle deiezioni da parte dei proprietari conduttori degli animali

Immagine di repertorio

Stretta della Polizia Municipale sui controlli relativi ai possessori di cani per le deiezioni canine e la verifica dei microchip. Prosegue senza soste, infatti, l’attività di controllo degli agenti di Polizia Municipale, coordinati dal comandante Ciro Sacco, relativa alle violazioni della specifica ordinanza sindacale.

Già nel corso dello scorso anno le verifiche effettuate hanno portato ad accertamenti per 71 cani controllati e 25 inviti ad esibire e verificare il possesso del microchip. Complessivamente sono state elevate 15 sanzioni. “Con il nuovo anno - dichiara l’assessore Raffaele Fanelli, che segue le deleghe all’Igiene Pubblica ed al Randagismo - abbiamo chiesto al Comando della Polizia Municipale di intensificare i controlli per le piazze e le vie cittadine, predisponendo un servizio mirato che con immediatezza ha dato i suoi primi frutti. Chiediamo ai cittadini il rispetto della normativa e dell’ordinanza in vigore, di tenere pulita la nostra città”.

Nello specifico, il comando della Polizia Municipale ha effettuato un servizio mirato da parte di agenti in abiti civili per la verifica dell’iscrizione all’anagrafe canina degli animali, il riscontro della presenza del microchip e, in particolare, la raccolta delle deiezioni da parte dei conduttori/proprietari. I cani controllati sono stati 7, gli inviti ad esibire il possesso di microchip sono stati 2 e 3 le sanzioni elevate per la mancata raccolta delle deiezioni da parte dei proprietari conduttori degli animali. Durante i controlli sono stati monitorati anche i cani randagi: viene posto in essere un lavoro costante da parte del comando Polizia Locale, considerato che nel 2016 sono stati 235 gli interventi per cani abbandonati e cani feriti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento