menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Foggia, la polizia dà la caccia ai parcheggiatori abusivi: scattano multe e Daspo urbano

Il servizio, che si è protratto fino alla sera, è stato esteso anche al Quartiere Ferrovia per prevenire forme di assembramento molesto e di bivacco in strada

Non solo Festa della Donna. Nella giornata dell’8 marzo, infatti, gli agenti di polizia del Reparto Volanti, insieme al personale della Guardia di Finanza e della Polizia Municipale, hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio rivolto a contrastare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi e altre forme di illegalità.

In particolare, in via Napoli è stato sorpreso un parcheggiatore mentre esercitava abusivamente l’attività. Lo stesso è stato sanzionato penalmente e sottoposto a Daspo urbano perché recidivo. In piazza Martiri Triestini e in Largo degli Scopari non si rilevava la presenza di parcheggiatori ma gli agenti hanno elevato 7 contravvenzioni per violazioni al Codice della Strada ad autovetture parcheggiate in divieto di sosta.

In corso del Mezzogiorno si è effettuato il controllo di un pregiudicato presente sul posto ma senza riscontrare nulla di illecito. Controlli effettuati anche in via Miranda e in via Zuretti senza riscontrare la presenza di parcheggiatori. Nel corso del servizio sono stati inoltre controllati, altri due soggetti pregiudicati, due stranieri ed una cittadina bulgara senza riscontrare nulla a loro carico.

Il servizio, che si è protratto fino alla sera, oltre a contrastare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi, è stato esteso anche al Quartiere Ferrovia per prevenire forme di assembramento in strada e di bivacco da parte degli stranieri presenti. Controlli effettuati anche nella Villa Comunale e nella zona pedonale del centro. Elevati ulteriori 27 avvisi di violazione al Codice della Strada su altrettante autovetture. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento