Automobilisti indisciplinati, 'Hunt offender' colpisce ancora': altri 370 pizzicati a commettere infrazioni

I controlli, che già nelle scorse settimane hanno prodotto numeri importanti, sono proseguiti lo scorso 27 settembre, con l'obiettivo di accertare il rispetto delle norme previste dal Codice della Strada. I dati

Polizia locale a lavoro

L'operazione "Hunt Offender" continua a pizzicare gli automobilisti indisciplinati per le strade di Foggia. I controlli, che già nelle scorse settimane hanno prodotto numeri importanti, sono proseguiti nella giornata del 27 settembre, con l'obiettivo di accertare il rispetto delle norme previste dal Codice della Strada.

Nel dettaglio, sono stati controllati circa 900 veicoli e sono state contestate, complessivamente, 370 infrazioni. Tra queste, 12 per mancato uso della cintura di sicurezza; una per l’uso del telefono alla guida; sei per circolazione senza essere accompagnati dai documenti di guida; tre per mancanza di copertura assicurativa, con relativisequestri amministrativi dei veicoli.

Ancora, quattro per mancata revisione del veicolo; 39  per eccesso di velocità; 298 per la violazione delle norme in materia di sosta; 6 per violazione di altre norme di comportamento; 1 per occupazione abusiva di suolo pubblico. L’operazione, verrà effettuata con cadenza settimanale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • In fuga su una Ferrari rubata lungo la Statale 16: polizia insegue la 'rossa' da 140mila euro, ladro scende e scappa

Torna su
FoggiaToday è in caricamento