Cinturato il quartiere Ferrovia, controlli interforze anti-assembramenti e antidegrado: identificate 157 persone

Attività operativa interforze della Polizia di Stato, Reparto Prevenzione Crimine, Carabinieri, Guardia di Finanza con unità cinofila, con il fattivo contributo della polizia locale di Foggia

Foto di repertorio

Servizio di controllo straordinario nel quartiere ferrovia a poche ore dall'incrontro svoltosi in Prefettura. Nel pomeriggio di ieri, con l’ausilio del reparto mobile della polizia di stato, è stato effettuato un corposo servizio di cinturazione dell’area immediatamente adiacente alla stazione ferroviaria, inglobando viale 24 Maggio, via Bainsizza, via Monfalcone, via Montegrappa, via Monte Sabotino, via Piave, via Isonzo, via Podgora (zone queste ultime interessate anche dalla presenza di donne dedite all'esercizio della prostituzione).

L’attività operativa interforze - Polizia di Stato, Reparto Prevenzione Crimine, Carabinieri, Guardia di Finanza con unità cinofila - con il fattivo contributo della polizia locale di Foggia, è stata dispiegata incisivamente intervenendo su assembramenti di soggetti sospetti e su altre situazioni di degrado prossime ad esercizi di vicinato presenti nell'area suddetta, ponendo particolare attenzione anche zone indicate dai cittadini ivi residenti allo scopo di fornire un immediata azione di prossimità.

Nel corso del servizio sono stati conseguiti i seguenti risultati: 157 persone identificate, di cui 102 extracomunitari, 33 veicoli e tre esercizi commerciali controllati. E ancora, tre sequestri amministrativi di 1044 pezzi di merce di vario genere. E' stata altresì proposta l’applicazione di tre daspo urbano

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I servizi presidiali di controllo straordinario interforze saranno effettuati con frequente pianificazione al fine di contrastare efficacemente ogni forma di illegalità ed in particolare al fine di scongiurare il formarsi di assembramenti e di vigilare sull’osservanza delle prescrizioni profilattiche previste dalla normativa di contenimento della diffusione epidemiologica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento