rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca Centro - Stazione / Via Podgora

Tolleranza zero nel quartiere Ferrovia: incrementati i controlli anti-bivacco, prostituzione e abusivismo

Beccata prostituta di 26 anni in via Scillitani. Uomo di 44 anni sottoposto a bivacco sorpreso nelle aiuole di piazzale Vittorio Veneto. Scarpe vendute abusivamente in via Podgora

Continuano incessanti i controlli da parte della polizia locale di Foggia nel quartiere derrovia, in via Scillitani ed in via Podgora, dove gli agenti hanno effettuato un sequestro amministrativo di 25 paia di scarpe usate vendute abusivamente sulla pubblica via in violazione alla L.R. 24/2015. Quest'oggi il personale in assetto Sad ha posto in essere una intensa attività volta a prevenire e reprimere le situazioni di degrado,

In via Scillitani, una donna di 26 anni è stata sorpresa dagli agenti mentre si prostituiva nonostante l'orario diurno. Anche in questo caso, al trasgressore è stato contestato daspo urbano con relativo ordine di allontanamento per 48 ore dalla zona così come prevede la legge.

A seguito di un successivo controllo, gli uomini della Locale hanno accertato che non aveva ottemperato all'ordine di allontanamento. Pertanto, gli è stata contestata la recidiva con segnalazione all'autorità competente. 

In piazzale Vittorio Veneto, inoltre, un uomo di 44 anni è stato sottoposto a daspo urbano con relativo ordine di allontanamento dalla zona per 48 ore perché aveva creato un giaciglio nel quale dormiva e mangiava nelle aiuole a pochi metri dall'ingresso della stazione ferroviaria.

Accertate e sanzionate anche infrazioni al codice della strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tolleranza zero nel quartiere Ferrovia: incrementati i controlli anti-bivacco, prostituzione e abusivismo

FoggiaToday è in caricamento