Cronaca Lucera

Lucera, stretta della polizia contro l'abusivismo commerciale: scattano sanzioni e sequestri

Sanzionati due esercizi commerciali di ortofrutta, per occupazione abusiva di suolo pubblico. La merce, pari a circa mezzo quintale di prodotto (frutta e verdura), è stata sequestrata e confiscata

Lotta all'abusivismo commerciale, stretta nei controlli a Lucera. Il questore di Foggia, infatti, ha disposto un articolato servizio interforze  (Polizia di Stato, Carabinieri e Polizia Locale) al fine di controllare la regolarità amministrativa di numerosi esercizi ortofrutticoli presenti sul territorio.

I risultati dell’attività di controllo sono stati positivi. Difatti, sono stati sanzionati due esercizi commerciali di ortofrutta in città, con contestazioni di occupazione abusiva di suolo pubblico in relazione alla violazione del codice della strada e agli adempimenti di carattere tributario. 

La merce, pari a circa mezzo quintale di prodotto (frutta e verdura) collocata fuori dagli spazi autorizzati, che tra l’altro creava intralcio alla circolazione  pedonale e veicolare, è stata sequestrata e confiscata. L’attività si inserisce nell’alveo di una sistematica attività volta a contrastare ogni forma di abusivismo commerciale. Difatti, durante le ultime settimane sono stati effettuati altri servizi e controlli nell’area mercatale con irrogazione di sanzioni amministrative e tributarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lucera, stretta della polizia contro l'abusivismo commerciale: scattano sanzioni e sequestri
FoggiaToday è in caricamento