Per i clienti di un locale il conto è salato: titolare strattonata e presa a schiaffi, indaga la polizia di San Severo

Attimi di tensione ieri sera in un locale di San Severo. La titolare sarebbe stata aggredita da un gruppetto di clienti che avrebbero lamentato il conto ritenendolo troppo salato. Indaga la polizia

E' ancora da chiarire l'episodio avvenuto ieri sera in un locale di San Severo, per il quale si è reso necessario l'intervento degli agenti del commissariato di polizia, che indagano su una presunta aggressione da parte di un cliente che avrebbe insultato, strattonato e schiaffeggiato la titolare per via del conto ritenuto troppo salato dal gruppo di amici appena entrati a bere qualcosa. 

Sarebbe questo il motivo che avrebbe scatenato l'ira dell'aggressore. La dinamica dell'accaduto è ancora da chiarire, anche rispetto a quanto riportato da alcuni organi di informazione, ovvero se è vero oppure no che uno dei clienti ha estratto un coltello e se il gruppo si è allontanato non prima però di aver asportato alcune bottiglie di alcolici.

Utili alle indagini della polizia, per ricostruire l'accaduto e risalire agli autori, potrebbero risultare le immagini del sistema di videosorveglianza della zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • Puglia in zona gialla 'rinforzata' fino al 15 gennaio: cosa è concesso fare (e cosa no)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento