Cronaca

Coronavirus: un'altra vittima in Capitanata. Foggia e San Giovanni restano zone rosse

Non muta molto la situazione rispetto alla giornata di ieri: il capoluogo di provincia e il comune garganico restano zone rosse

Foggia e San Giovanni restano zone rosse: è quanto emerge dal bollettino epidemiologico della Regione Puglia. Per entrambi i comuni si registrano tra i 41 e i 120 contagi. 

Tra le zone arancioni si confermano San Severo, San Nicandro, San Marco in Lamis, Manfredonia e Cerignola. Il numero si aggira tra i 21 e i 40. 

Nella giornata di oggi sono stati effettuati 573 test e sono risultati positivi 111 casi: di questi 37 si sono registrati nella provincia di Bari, 17 in quella di Bat, 6 nella provincia di Brindisi, 22 nella provincia di Foggia, 17 nella provincia di Lecce, 6 nella provincia di Taranto. 

2 i decessi, uno dei quali nella provincia di Foggia, l'altro nel leccese. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: un'altra vittima in Capitanata. Foggia e San Giovanni restano zone rosse

FoggiaToday è in caricamento