Condannati usurai insospettabili, 100mila euro alla vittima (anticipo sul risarcimento). L'avv. Sodrio: "Sentenza ingiusta"

La vittima, una casalinga foggiana, aveva chiesto la condanna degli imputati e il risarcimento dei danni. L'avv. Michele Sodrio: "Denunciante del tutto inattendibile"

Foto di repertorio

Ieri mattina il GUP Zeno del Tribunale di Foggia ha condannato i tre imputati che avevano scelto il rito abbreviato, per una vicenda di usura ed estorsione venuta a galla nel novembre 2014, a seguito dell'arresto in flagranza del principale imputato, il 60enne Costantino Petrone, piccolo imprenditore edile incensurato

Il Pm Bafundi aveva chiesto la condanna degli imputati per tutti i reati contestati a pene tra i 2 anni e 4 mesi e 2 anni e 8 mesi. La vittima, una casalinga foggiana, si era costituita parte civile, così come l'associazione Buon Samaritano, ed entrambi avevano chiesto la condanna degli imputati e il risarcimento dei danni. 

Il GUP ha accolto la tesi difensiva e inflitto condanne però più lievi rispetto a quelle richieste dalla Procura: 2 anni a Petrone, 1 anno e 4 mesi (stessa pena) al 63enne Luigi di Brisco e al 67enne Saverio Dell'Anno, anche questi ultimi incensurati. Il giudice ha anche stabilito una pesante provvisionale (anticipo sul risarcimento) in favore della vittima di 100mila euro.

Le dichiarazioni del legale difensore di Petrone e Dell'Anno, Michele Sodrio: "Credo sia una sentenza ingiusta e faremo certamente appello. Abbiamo dimostrato che la denunciante è del tutto inattendibile, essendosi trattato di prestiti in realtà restituiti solo in minima parte. Anche l'anticipo di 100mila euro è del tutto sproporzionato, sono certo che la corte d'appello annullerà anche questa parte della sentenza".

michele sodrio-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella foto l'avv. Michele Sodrio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • Intenso nubifragio su Foggia: allagamenti e black out in città, chiuso il sottopasso di via Scillitani

  • Il mare agitato tiene 'in ostaggio' 7 persone (tra cui 3 bambini): militare di Amendola si tuffa in acqua e le salva: "Ho temuto anch'io"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento