Condannati usurai insospettabili, 100mila euro alla vittima (anticipo sul risarcimento). L'avv. Sodrio: "Sentenza ingiusta"

La vittima, una casalinga foggiana, aveva chiesto la condanna degli imputati e il risarcimento dei danni. L'avv. Michele Sodrio: "Denunciante del tutto inattendibile"

Foto di repertorio

Ieri mattina il GUP Zeno del Tribunale di Foggia ha condannato i tre imputati che avevano scelto il rito abbreviato, per una vicenda di usura ed estorsione venuta a galla nel novembre 2014, a seguito dell'arresto in flagranza del principale imputato, il 60enne Costantino Petrone, piccolo imprenditore edile incensurato

Il Pm Bafundi aveva chiesto la condanna degli imputati per tutti i reati contestati a pene tra i 2 anni e 4 mesi e 2 anni e 8 mesi. La vittima, una casalinga foggiana, si era costituita parte civile, così come l'associazione Buon Samaritano, ed entrambi avevano chiesto la condanna degli imputati e il risarcimento dei danni. 

Il GUP ha accolto la tesi difensiva e inflitto condanne però più lievi rispetto a quelle richieste dalla Procura: 2 anni a Petrone, 1 anno e 4 mesi (stessa pena) al 63enne Luigi di Brisco e al 67enne Saverio Dell'Anno, anche questi ultimi incensurati. Il giudice ha anche stabilito una pesante provvisionale (anticipo sul risarcimento) in favore della vittima di 100mila euro.

Le dichiarazioni del legale difensore di Petrone e Dell'Anno, Michele Sodrio: "Credo sia una sentenza ingiusta e faremo certamente appello. Abbiamo dimostrato che la denunciante è del tutto inattendibile, essendosi trattato di prestiti in realtà restituiti solo in minima parte. Anche l'anticipo di 100mila euro è del tutto sproporzionato, sono certo che la corte d'appello annullerà anche questa parte della sentenza".

michele sodrio-2

Nella foto l'avv. Michele Sodrio

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Terribile incidente mortale nel Foggiano: perde la vita una donna, quattro i feriti

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • ULTIMA ORA | Torna a casa Francesco Pio Virgilio, il 15enne era scomparso da quasi 48 ore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento