'Corona', a processo la mafia foggiana: condanne per 31 anni di reclusione, una assoluzione

Nel dettaglio, è stato condannato a 10 anni e 9 mesi di reclusione Alessandro Lanza, stessa pena per Michele Carella e 10 anni e 4 mesi di carcere per Massimiliano Cassitti. Assolto con formula piena, invece, Pompeo Brattoli

Immagine di repertorio

Una sola assoluzione, poi pene complessive per 31 anni e 10 mesi di reclusione. E’ la sentenza di primo grado del Processo Corona, dal nome dell'omonima operazione, che ha visto coinvolti nomi importanti della 'Società'.

Nel dettaglio, è stato condannato  a 10 anni e 9 mesi di reclusione (come già richiesto del Pubblico Ministero, Giuseppe Gatti) Alessandro Lanza, accusato di mafia e due tentativi di estorsione; stessa pena per Michele Carella per i reati di mafia, porto e detenzione illegale di armi ed estorsioni. 10 anni e 4 mesi di carcere, infine, per Massimiliano Cassitti, accusato di mafia e ricettazione. Assolto con formula piena, invece, Pompeo Brattoli.

CORONA, LA MAFIA FOGGIANA CONDANNATA AI LAVORI IN COLONIA

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il blitz 'Corona” del luglio 2013, lo ricordiamo, portò all'arresto di 24 persone indagate a vario titolo per associazione mafiosa, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, plurimi episodi di estorsione con l'aggravante mafiosa, sequestro di persona a scopo di estorsione, detenzione e porto abusivo di armi e materiale esplodente, danneggiamento, violenza, riciclaggio, ricettazione, lesioni personali aggravate.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento