Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Stornarella

Uccise romeno a Stornarella: fu omicidio colposo, agricoltore condannato a 7 anni

Domenico Corbo ha sorpreso Marin Ionel rubare nella sua azienda e gli ha sparato alcuni colpi di fucile

Domenico Corbo, agricoltore classe 1954 di Stornarella, è stato giudicato responsabile dell’omicidio colposo di Marin Ionel e condannato alla pena definitiva di sette anni. Il 6 marzo 2010 Corbo sorprese il 38enne romeno residente a Cerignola in compagnia del suo amico rubare all’interno della sua azienda. Il ladro, mentre tentava di fuggire a bordo di un’auto, è morto dopo esser stato colpito alla testa da alcuni colpi di fucile.

Fu lo stesso agricoltore a chiamare il 112. I carabinieri hanno eseguito l’ordine di carcerazione su provvedimento emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Bari. L’uomo, già agli arresti domiciliari, è stato tradotto presso la casa circondariale di Foggia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccise romeno a Stornarella: fu omicidio colposo, agricoltore condannato a 7 anni

FoggiaToday è in caricamento