rotate-mobile
Cronaca Mattinata

Mattinata: nel Comune garganico sciolto per mafia arrivano i commissari prefettizi

Si tratta del dott. Giuseppe Canale, viceprefetto, della dott.ssa Antonietta Lonigro, viceprefetto, e del dott. Antonio Scozzese, dirigente di II fascia Area I.

Questa mattina il prefetto di Foggia ha sospeso in via cautelare gli organi del Comune di Mattinata dalla carica ricoperta nonché da ogni altro in carico ad esso connesso, ai sensi e per gli effetti dell’art. 143, comma 12, D.Lgs 18 agosto 2000 n. 267, in attesa del perfezionamento dell’iter procedurale con la firma del presidente della Repubblica e la registrazione della Corte dei Conti, con contestuale nomina a commissari prefettizi incaricati dalla provvisoria gestione dell’Ente, del dott. Giuseppe Canale, viceprefetto, della dott.ssa Antonietta Lonigro, viceprefetto, e del dott. Antonio Scozzese, dirigente di II fascia Area I.

Il provvedimento è stato adottato perché ricorrono motivi di urgente necessità, in virtù della decisione del Consiglio dei Ministri di deliberare lo scioglimento del Consiglio comunale perché sono state accertate forme di ingerenza da parte della criminalità organizzata, che esporrebbero l'amministrazione comunale a pressanti condizionamenti, compromettendone l'imparzialità

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mattinata: nel Comune garganico sciolto per mafia arrivano i commissari prefettizi

FoggiaToday è in caricamento